Scuola media Camignolo

Anno scolastico 2016 - 2017

La scuola media di Camignolo riunisce oltre 360 allievi suddivisi in 18 classi, quasi una cinquantina di docenti e un’altra quindicina di operatori vari. Il nostro obiettivo è che ognuno possa sentirsi bene nella vita di sede in modo da permettere ad ogni allieva e ad ogni allievo di esprimere al meglio il proprio potenziale, di cogliere le opportunità per poter scegliere il percorso di studio o professionale più idoneo ai propri desideri e alle proprie caratteristiche.

Noi ci impegniamo a stimolare la curiosità e l’interesse degli allievi verso l’apprendimento, sia nell’ambito delle diverse materie sia durante le numerose attività e giornate progetto. Educare, istruire, mettere in guardia, favorire lo sviluppo di una propria personalità in modo da permettere ad ognuno di diventare un/a cittadino/a consapevole e attivo/a è un compito complesso, segnato da ostacoli e difficoltà, che non si può interamente delegare alla scuola. La collaborazione con le famiglie in primis, ma anche con il tessuto sociale nel quale sono immersi i ragazzi e le ragazze, sono fondamentali per rendere più efficace una responsabilità che tutta la società ha nei confronti degli alunni.

La sede di Camignolo partecipa alla Rete Svizzera delle Scuole in Salute (coordinata da Radix in Ticino) e sta sviluppando un Progetto Educativo di Istituto (PEI) centrato sui Valori e l’identità d’istituto. Si tratta di opportunità per migliorare costantemente la qualità dell’offerta formativa e la condivisione dei principi guida che ci caratterizzano.

Un aspetto difficile e nel contempo affascinante che accomuna il ruolo di docente e di genitore è quello di consigliare e seguire giovani persone nelle scelte scolastiche, di sostenerle nei loro interessi ma soprattutto di formare gli adulti di domani in modo che possano essere intellettualmente vivaci e propositivi nei confronti della società di cui saranno protagonisti, rispettando le specificità di ognuno. Per questo la collaborazione ed il sostegno reciproco tra scuola e famiglia è un valore per noi fondamentale. È inutile e distruttivo “scaricare” sugli altri compiti e responsabilità, sia la scuola verso la famiglia sia viceversa, che vanno invece assunti con impegno da tutti. Nessuno può fare miracoli e siamo coscienti di vivere in un periodo caratterizzato da un contesto socio-economico difficile. Diventa ancora più importante rendere i giovani forti, autonomi e con un bagaglio culturale più ampio possibile.

Ci auguriamo quindi di poter proseguire i rapporti costruttivi con ogni famiglia, con l’assemblea genitori e con i nostri delegati dei comuni, che hanno sempre dimostrato disponibilità e sostegno. Grazie a tutte e a tutti voi!

Claudia De Gasparo, direttrice

 

Il comprensorio

Il comprensorio della sede copre il medio-alto Vedeggio.

Comune di Isone Isone Mezzovico-Vira
Monteceneri Torricella-Taverne  

Organizzazione e numeri utili 

  • Direttrice: Claudia De Gasparo
  • Vicedirettore: Daniel Dolci
  • Consiglio di direzione: Spephan Sewell, Jonathan Stampanoni
  • Segreteria: Paola Guarino
  • Custode: Antonio Codiroli
  • Biblioteca: Daniela Löffel
  1. Telefono: 091 815 15 11
  2. Fax: 091 815 15 19
  3. E-mail: decs-sm.camignolo@edu.ti.ch

Antenne

  • Coordinamento delle attività di orientamento scolastico:
    Daniel Dolci, collaboratore di direzione
  • Responsabile delle situazioni critiche a scuola:
    Claudia De Gasparo, direttrice
  • Responsabile della prevenzione:
    Claudia De Gasparo, direttrice

Commissione scolastica intercomunale

Per l'anno scolastico 2016-2017 i Comuni che fanno parte del comprensorio della Scuola media di Camignolo sono rappresentati dai seguenti delegati:

  • Isone: Loris Palà
  • Mezzovico-Vira: Mauro Maggiulli
  • Monteceneri: Claudio Bonomi
  • Torricella-Taverne: Franco Voci
AllegatoDimensione
presentazione_struttura_sede.pdf215.06 KB